Ritiro lotti farmaci a base di ranitidina su tutto il territorio nazionale

Pubblicato il 26/09/2019
Ufficio: Notizie
Ritiro lotti farmaci a base di ranitidina su tutto il territorio nazionale

Facendo seguito al comunicato con il quale l'Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo RANITIDINA per la presenza di N-nitrosodimetilamina (NDMA), sostanza classificata come probabilmente cancerogena per l'uomo, si ritiene necessario informare tutti i prescrittori che:

  • è stato disposto, a scopo precauzionale, il ritiro di tutti i lotti di medicinali contenenti ranitidina anche se prodotti in officine farmaceutiche diverse da quella oggetto di accertamento
  • per i pazienti trattati con ranitidina, è possibile sostituire la terapia con un trattamento alternativo autorizzato per le stesse indicazioni, lasciandone traccia sui propri gestionali al fine di monitorare la comparsa di eventuali reazioni avverse.

Si specifica che, attualmente, risulta che l'impurezza sia presente solo nei prodotti fabbricati nell'officina della Saraca Laboratories LTD-INDIA, tuttavia sono in corso verifiche da parte delle autorità competenti anche sui medicinali e/o lotti, a base di ranitidina fabbricati in altri siti e, pertanto, il ritiro coinvolge TUTTI i medicinali in commercio a base di ranitidina.

Allegati
Revisione rantidina.pdf


Notizie Collegate
09/12/2019 Collaborazione Amministrazione - Strutture ricettive per la nuova brochure
11/10/2019 Nuovo sito web a norma Privacy, Design e Trasparenza
08/10/2019 Graduatoria Borse di Studio Progetto Accademia dei Giovani Talenti
17/09/2019 Intervento di disinfestazione
12/09/2019 A San Valentino i ragazzi dell'Associazione Onlus Vittoria - La Città dei Ragazzi
04/09/2019 Iscrizioni Scuolabus Anno Scolastico 2019 - 2020

Utilità